Termini e Condizioni

Condizioni Generali di Vendita

Il sito www.zagara.eu (indicato, di seguito, come il “Sito”) è edito dalla società “Zagara di Della Monica Vincenzo”, con sede legale in Via 22 Marzo, 57 - 21013 - Gallarate (VA) Italia.

Articolo 1: Oggetto

Queste Condizioni Generali di Vendita (indicate, di seguito, come le “CGV”) si applicano a tutti gli ordini inoltrati sul Sito. Costituiscono il contratto tra il Venditore e ogni persona che inoltra un ordine sul Sito (indicata, di seguito, come l’“Acquirente”). Solo ed esclusivamente dei soggetti privati possono inoltrare un ordine sul Sito e il Venditore non autorizza in nessun caso professionisti e/o imprenditori a inoltrare degli ordini sul Sito nell’ottica di una rivendita dei prodotti oggetto di compravendita.
Inoltrando un ordine sul Sito, l’Acquirente accetta tutti i termini delle CGV. Gli Acquirenti che decidessero di non accettare le CGV non potranno inoltrare un ordine sul Sito.
Le CGV potranno essere modificate in ogni momento dal Venditore. Tali modifiche non si applicheranno agli ordini in corso di trattamento, ma solamente a tutti i nuovi ordini inoltrati sul Sito. L’Acquirente è quindi invitato ad esaminare con attenzione le CGV prima di inoltrare ogni nuovo ordine sul Sito.
Ciascun ordine viene concluso in forma di compilazione elettronica tramite l’indicazione di una serie di scelte da parte dell’Acquirente secondo quanto dettagliatamente previsto all’Art. 3. In qualsiasi momento fino all’invio dei dati relativi al pagamento l’Acquirente ha la possibilità di interrompere la procedura senza portarla a termine o di modificare alcune delle scelte fatte.

Articolo 2: Caratteristiche dei prodotti

I prodotti proposti sono quelli contenuti nel catalogo pubblicato sul Sito. Il Venditore commercializza soprattutto alimentari, nonché ogni altro prodotto che il Venditore di tempo in tempo desidererà commercializzare sul suo Sito. I prodotti proposti alla vendita sul Sito sono conformi alla legislazione e alle norme italiane in vigore.
Le fotografie, i testi, gli schemi e i disegni utilizzati per illustrare i prodotti proposti sul Sito sono per quanto possibile fedeli alla realtà, ma non è garantita una perfetta corrispondenza con il prodotto proposto. Di conseguenza, la responsabilità del Venditore non potrà essere invocata in caso di non perfetta corrispondenza alla realtà di uno di questi testi, fotografie, schemi o disegni né in caso di modifica delle caratteristiche dei prodotti da parte dei fornitori del Venditore.

Articolo 3: Procedura d’ordinazione

L’Acquirente che desidera acquistare un prodotto dovrà obbligatoriamente seguire la seguente procedura:

  • compilare la scheda identificativa, nella quale inserirà tutti i dati richiesti;

  • compilare il buono d’ordine online, nel quale inserirà tutti i riferimenti dei prodotti scelti e convalidare il suo “Carrello” di prodotti;

  • compilare le informazioni per il pagamento - tutti gli ordini inoltrati sul Sito devono essere pagati online;

  • convalidare il proprio ordine dopo averlo verificato.

Richiamiamo l’attenzione dell’Acquirente sul fatto che è suo dovere verificare la completezza e l’esattezza delle informazioni comunicate in occasione dell’inoltro dell’ordine, soprattutto per quanto concerne l’indirizzo di consegna. Il Venditore non potrà essere considerato responsabile in caso di eventuali errori d’inserimento e delle conseguenze che tali errori potrebbero avere (per esempio, ritardi o errori di consegna). L’Acquirente è informato che tutte le spese sostenute dal Venditore a causa di un tale errore saranno a suo carico (per esempio, ma non solo, le spese di rispedizione dell’ordine).
Tutti gli ordini inoltrati al Venditore saranno oggetto di una conferma via e-mail nel più breve tempo possibile. Tale conferma conterrà le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del bene e l’indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento, dei costi di consegna e dei tributi applicabili. La vendita sarà considerata perfezionata alla data di ricezione da parte dell’Acquirente dell’e-mail contenente la conferma dell’avvenuta registrazione del suo ordine.

Articolo 4: Prezzi e modalità di pagamento

I prezzi dei prodotti proposti sul Sito sono in euro, IVA inclusa, e tengono conto dell’IVA applicabile per una consegna in Italia, isole comprese, il giorno dell’ordine. Questi prezzi non comprendono le spese di trasporto e d’imballaggio. I prezzi sono calcolati in funzione dell’ordine dell’Acquirente e gli sono comunicati prima della convalida dello stesso. Il Venditore conserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, restando inteso che il prezzo pubblicato sul Sito il giorno dell’ordine sarà il solo prezzo applicabile all’Acquirente.

Per pagare il proprio ordine, l’Acquirente ha a sua disposizione tutti i modi di pagamento proposti al momento della convalida finale del buono d’ordine, ovvero:

1. PayPal

Con PayPal non hai bisogno di comunicare le tue informazioni bancarie: PayPal cripta e protegge il numero della tua carta. Puoi pagare online e indicare solo il tuo indirizzo e-mail e la password.
Se non desideri creare un account o se disponi di una carta di credito straniera, puoi anche usare PayPal come server bancario securizzato. Ecco di seguito le carte di credito accettate:

  • Visa

  • MasterCard

  • American Express

Un ordine pagato mediante carta di credito (Visa, MasterCard, American Express) o PayPal sarà immediatamente addebitato.
Con la convalida del buono d’ordine, l’Acquirente garantisce di disporre delle autorizzazioni necessarie per l’utilizzo del modo di pagamento selezionato.

Articolo 5: Consegne

5.1 Disponibilità dei prodotti

Malgrado la miglior diligenza, un articolo può rendersi indisponibile tra l'inoltro dell'ordine e la sua spedizione effettiva. Nel caso in cui si trovi nell'impossibilità di onorare tutto o parte dell'ordine, il Venditore potrà inviare all’Acquirente un buono dello stesso valore del prodotto indisponibile; In questo caso l’Acquirente ne sarà informato prima della spedizione del suo ordine.

Se l’Acquirente non accetta il buono potrà chieder il rimborso dell'importo dei prodotti ordinati e non consegnati. In tal caso, il rimborso sarà eseguito entro un tempo massimo di 14 giorni di calendario da contare dal momento in cui l’Acquirente effettuerà la sua richiesta di rimborso inviando una mail all’indirizzo: info@zagara.eu

5.2 Tempi di consegna

I pacchi vengono consegnati a domicilio in tutta Italia, tramite il corriere Bartolini. I tempi di consegna sono compresi entro 5 e 10 giorni lavorativi (a partire dalla data di spedizione dal magazzino).
Nel caso di un ritardo della spedizione di più di 7 giorni lavorativi da contare a partire dalla data di ricezione della lettera, se questo non è dovuto a una causa di forza maggiore, l’Acquirente ha il diritto di annullare l’ordine contattando il nostro servizio clienti attraverso il formulario di contatto o via mail all’indirizzo: info@zagara.eu

I tempi di consegna applicabili sono quelli indicati al momento dell’ordine comunque nei limiti di 30 giorni di cui all’art. 54 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 e successive modificazioni (“codice del consumo”).

5.3 Informazioni sulle modalità di consegna

L’Acquirente è tenuto informato via e-mail fin dalla partenza del pacco dal deposito del Venditore.

  • Informazioni sulla spedizione dell’ordine

L’Acquirente è informato della spedizione del pacco tramite l’invio di una e-mail che elenca tutti i prodotti inviati e che comprende il numero dell’ordine.

  • Monitoraggio dell’ordine

L’Acquirente può monitorare lo stato della consegna connettendosi all’indirizzo seguente:

http://as777.bartolini.it/vas/sped_numspe_par.htm

Tale sezione permette all’Acquirente di consultare i dettagli del suo ordine (articoli ordinati, importo totale IVA inclusa, modo di pagamento, pagamento accettato, ordine convalidato o in corso di convalida, consegna in corso, consegna eseguita, ecc).

  • Ricevimento dell’ordine

Il trasportatore effettua sino a 2 passaggi in giorni differenti all’indirizzo fornito dall’Acquirente, lasciando ogni volta un avviso di passaggio in caso di assenza del destinatario. Su tale avviso sono riportati tutti gli estremi della spedizione e i recapiti da contattare al fine di concordare la consegna, la modifica dell’indirizzo o la richiesta di fermo deposito.
Dopo il secondo avviso viene aperta una giacenza (per impedimento alla consegna a causa di rifiuto, di destinatario sconosciuto o di destinatario irreperibile). In caso di mancata risoluzione positiva di quest’ultima, dopo 10 giorni, la merce sarà restituita al mittente a rischio dell’Acquirente e con addebito allo stesso di ogni spesa.
Nel caso in cui, decorso il termine di cui all’art. 5.2, l’Acquirente non abbia ricevuto i prodotti ordinati e non sia riuscito ad ottenere notizie degli stessi tramite il sito per il monitoraggio dell’ordine, sarà tenuto a contattare il Venditore via mail all’indirizzo: info@zagara.eu

Il Servizio clienti avvierà in questo caso un’indagine presso il corriere.

  • Se il pacco viene ritrovato, sarà inviato all’Acquirente: la procedura di ricevimento seguirà allora il suo corso normale (consegna del pacco o avviso di passaggio, ecc.)

  • Se il pacco sarà dichiarato perso, l’Acquirente verrà avvisato e il Venditore procederà al rimborso corrispondente al valore dell’ordine (articoli e spese di consegna) entro un tempo massimo di 15 giorni.

Articolo 6: Ricezione e verifica dell’ordine

6.1 La persona che riceve l’ordine

Attenzione, se affidate la recezione dei prodotti a terzi (per esempio alla portinaia dell’immobile o del luogo di lavoro) questo riceve il pacco a nome e per conto dell’Acquirente.
É, pertanto, responsabilità dell’Acquirente di domandare ai terzi che ricevono il pacco per suo conto di essere vigilanti, di seguire le precauzioni d’uso, di verificare che il pacco rispetti le condizioni descritte nel paragrafo seguente e di prendersi la responsabilità del pacco come se fosse lui personalmente il destinatario.

6.2 La verifica dell'ordine

L’Acquirente è tenuto a verificare lo stato apparente dei prodotti all’atto della consegna. In presenza di anomalie evidenti (avaria, prodotto mancante rispetto al buono di consegna, pacco deteriorato, prodotto danneggiato, ecc.), l’Acquirente dovrà comunicare le stesse al Venditore entro un tempo massimo di 10 giorni contattando il nostro servizio clienti attraverso il formulario di contatto o via mail all’indirizzo: info@zagara.eu
In presenza di qualsiasi problema alla ricezione, è indispensabile conservare gli elementi nello stato nel quale sono stati consegnati (accessori, fogli illustrativi, imballaggi esterni e interni compresi).
Se i prodotti necessitano di essere rispediti, l’Acquirente dovrà inviare, con la stessa comunicazione di cui sopra una richiesta in tal senso.
Al fine di garantire una corretta gestione
dei prodotti rispediti, l’Acquirente dovrà comunicare la necessità di tale rispedizione al nostro servizio clienti: info@zagara.eu
L’Acquirente dovrà assicurarsi che l’ordine
oggetto della rispedizione sia rispedito al Venditore completo e in perfetto stato. In particolare, nessun prodotto parzialmente consumato o con imballaggio incompleto o non integro potrà essere restituito e rimborsato.
Il Venditore farà il possibile per rimborsare l’Acquirente entro un tempo massimo di 15 giorni a partire dalla data di ricezione della rispedizione.

Articolo 7: Garanzia e responsabilità

La responsabilità del Venditore potrà essere invocata unicamente nell’ambito della garanzia legale dovuta all’Acquirente in relazione alla conformità dei prodotti e all’assenza di vizi occulti.

La scelta e l’acquisto di un prodotto avvengono sotto l’esclusiva responsabilità dell’Acquirente. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile dei danni diretti o indiretti causati dall'utilizzo dei prodotti.

I prodotti venduti sul Sito possono non essere idonei per alcune tipologie di persone (ad esempio persone affette da particolari patologie quali disfunzioni alimentari, intolleranze o allergie alimentari) ed in caso di dubbio l’Acquirente è invitato a consultare al riguardo il proprio medico curante. Nell’inviare l’ordine, l’Acquirente dichiara di non trovarsi in una delle predette situazioni e di avere richiesto ed ottenuto dal proprio medico curante una conferma in tal senso.

Il Venditore non presta all’Acquirente alcuna ulteriore garanzia rispetto a quelle di legge e a quelle espressamente previste nelle CGV.

La responsabilità del Venditore non potrà essere invocata nelle ipotesi di caso fortuito o di forza maggiore, ovvero in casi di sopravvenienza di fatti e/o circostanze imprevedibili e indipendenti dalla volontà delle Parti.

Articolo 8: Proprietà intellettuale

Tutti gli elementi del Sito sono oggetto di un diritto di proprietà intellettuale di cui è titolare il Venditore.
Ogni tipo di riproduzione, sfruttamento, ridiffusione e/o utilizzo degli elementi del Sito, siano essi testuali, informatici, visivi o sonori, è severamente vietata, e in caso di violazione saranno applicabili ai trasgressori le sanzioni civili e penali previste dalla legge.
Ogni tipo di collegamento al Sito, semplice o ipertestuale, è severamente vietato senza un esplicito accordo scritto da parte del Sito.
Dei collegamenti ipertestuali possono condurre verso altri siti internet diversi dal Sito. La nostra responsabilità non potrà essere invocata nel caso in cui il contenuto dei suddetti siti dovesse contravvenire alle disposizioni di legge in vigore.

Articolo 9: Diritto applicabile e giurisdizione competente

Queste CGV sono regolate dal diritto italiano in tema di privacy. Per ogni controversia che dovesse insorgere sull’interpretazione o l’applicazione delle CGV sarà competente il Tribunale Civile di Milano fatta salva la competenza inderogabile di altri Tribunali italiani.

Articolo 10: Miscellanea

Nel caso in cui il Venditore decida di non avvalersi dei diritti a lui conferiti da queste CGV, tale decisione non potrà in nessun caso essere interpretata come una rinuncia definitiva all’esercizio di tali diritti. Nell’ipotesi in cui una o più clausole di queste CGV dovessero essere annullate o dichiarate nulle da una decisione giudiziaria, le altre clausole conserveranno tutta la loro validità e continueranno ad applicarsi alle Parti.